Questo sito richiede i cookie per fornire tutte le sue caratteristiche. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Servizio clienti solo da rete fissa 800 089 437 fissi e cellulari 0833 552991

Carrello

Non hai prodotti nel carrello.

Tuta Monouso Protezione Chimica con cappuccio DT119

Diventa il primo a recensire il prodotto

Tuta monouso per protezione chimica e agenti infettivi ,elasticizzata con cappuccio , chiusura a dobbio cursore sotto la baverina ed elastico sia ai polsi che alle caviglie....continua
Cod. Prod.: DT119

Disponibilità: Disponibile

€ 11,20
Prezzo iva compresa
  • Compra 10 pezzi a € 10,86risparmia il 4%
  • Compra 20 pezzi a € 9,99risparmia il 11%
Modulo ordine via Fax

* Campi Obbligatori

€ 11,20
Prezzo iva compresa
Garanzia
2 anni
Consegna
4 giorni
Costi spedizione
Aggiungi al carrello per visualizzare i costi
Recesso
14 giorni
Contrassegno
Bonifico Bancario

Descrizione

Tuta Monouso con cappuccio elasticizzata, chiusura con zip doppio cursore sotto baverina ed elastico di chiusura in vita ed alle caviglie. Polsini bordo coste. Imballaggio individuale sotto vuoto.

La tuta Monouso DT119 e' conforme alle seguenti normative:

EN1073-2:2002 : Requisiti e metodi di prova per indumenti di protezione non ventilati contro la contaminazione radioattiva sotto forma di particelle  Class 1 :(Classe)

EN ISO 13982-1:2004 Indumenti di protezione per l'utilizzo contro particelle solide - Indumenti tipo 5  
TYPE 5-B : (Typo)

EN13034:2005: Requisiti prestazionali per indumenti di protezione chimica che offrono una protezione limitata contro agenti chimici liquidi (equipaggiamento tipo 6)  TYPE 6-B : (Tipo)

 EN1149-5:2008 Proprietà elettrostatiche - Parte 5: Requisiti prestazionali dei materiali e di progettazione 

EN14605:2005  Articolo d'abbigliamento con elementi di collegamento fra i vari pezzi, chiusura ermetica a polverizzazione  TYPE 4-B

 EN14126:2003 Indumenti di protezione - Requisiti prestazionali e metodi di prova per gli indumenti di protezione contro gli agenti infettivi

 

Materiali : 

  • DELTATEK® 5000.70% 
  • Polipropilene. 30% 
  • Polietilene.
  • Antistatico.

Punti forti:

DELTATEK® 5000 : 70 % polipropilene / 30 % polietilene Il polietilene assicura una migliore resistenza alle aggressioni chimiche oltre che una migliore resistenza meccanica (abrasione - lacerazione). Chiusura anteriore con baverina autoadesiva. Polsini bordo coste. Parte bassa della gamba elasticizzata.

Istruzioni per l'uso : 

La tuta in Deltatek®5000 è concepita per le persone che possono entrare in contatto con un numero limitato di spruzzi chimici vapori chimici e polveri tossiche. Questa tuta offre una protezione contro gli agenti infettivi. Raccomandiamo i seguenti utilizzi: protezione contro l'amianto, schizzi acidi, materie alcaline ed acqua conformemente ai capi d'abbigliamento di protezione chimica di categoria 3, tipo 4-B, 5-B e 6-B. Per garantire la massima protezione, raccomandiamo alla persona che porta l'indumento di utilizzare del nastro adesivo, resistente ai solventi, nelle maniche e nelle caviglie e di portare una maschera fissata sul cappuccio della tuta con lo stesso nastro adesivo. I guanti devono coprire i polsini della tuta.

Istruzioni di pulizia / di manutenzione

Completo ad uso unico, non richiede manutenzione, da gettare dopo l'uso

Prestazioni : 

  • Conforme alle esigenze della direttiva europea 89/686, nella fattispecie in termini di ergonomia, di innocuità, di comfort, di aerazione e di elasticità, nonché alle norme europee: - EN 340:2003 Indumenti di protezione - Esigenze generali
  • EN 13034:2005 Indumenti di protezione contro agenti chimici liquidi - Requisiti prestazionali per indumenti di protezione chimica che offrono una protezione limitata contro agenti chimici liquidi (equipaggiamento tipo 6 e tipo PB [6])
  • EN ISO 13982-1:2004 Indumenti di protezione per l'utilizzo contro particelle solide - Parte 1: Requisiti prestazionali per indumenti di protezione contro prodotti chimici che offrono protezione all'intero corpo contro particelle solide disperse nell'aria (indumenti tipo 5)
  • EN 14605:2005 Indumenti di protezione contro agenti chimici liquidi – Requisiti prestazionali per indumenti con collegamenti a tenuta di liquido (tipo 3) o a tenuta di spruzzi (tipo 4), inclusi gli articoli che proteggono solamente parti del corpo (tipo PB [3] e PB [4])
  • EN 1149-5:2008 Indumenti di protezione - Proprietà elettrostatiche - Parte 5: Requisiti prestazionali dei materiali e di progettazione
  • EN 1073-2:2002 Indumenti di protezione contro la contaminazione radioattiva – Parte 2 - Requisiti e metodi di prova per indumenti di protezione non ventilati contro la contaminazione radioattiva sotto forma di particelle
  • EN14126:2003 Indumenti di protezione - Requisiti prestazionali e metodi di prova per gli indumenti di protezione contro gli agenti infettivi

Risultato delle prestazioni (classe) :

  • Resistenza delle cuciture (EN ISO 13935-2): Classe 2

Resistenza dei materiali alla penetrazione di liquidi (EN ISO 6530)

  • H2SO4 classe 3 
  • NAOH classe 3 
  • O-xylene classe 3 
  • Butan-1-ol classe 3

Repulsione di liquido (EN ISO 6530): 

  • H2SO4 classe 3 
  • NAOH classe 3 
  • O-xylene classe 3 
  • Butan-1-ol classe 3-

Protezione contro la contaminazione radioattiva sotto forma di particelle (EN 1073-2:2002) : Classe 1-

  • Resistenza all'abrasione (EN 530) : Classe 2
  • Resistenza alla lacerazione trapezoidale (EN ISO 9073-4) : Classe 2
  • Solidità di rottura (EN ISO 13934-1) : Classe 1
  • Resistenza alla perforazione (EN 863) : Classe 2
  • Resistenza alla fessurazione per flessione (EN7854) : Class 6
  • Resistenza all'infiammazione (EN 13274-4 metodo 3) : conforme
  • Resistenza alla penetrazione di agenti infettivi sotto pressione idrostatica Test del sangue sintetico (ISO 16604/04 ): Classe 5 Test Bactériophage PHI-X174 (ISO 16604/04 ): Classe 5
  • Resistenza alla penetrazione di agenti infettivi per contatto meccanico con sostanze contenenti liquidi contaminati: ISO 22610:2004) : Classe 6
  • Resistenza alla penetrazione di aerosol di liquidi contaminati (ISO 22611:2003) : classe 3
  • Resistenza alla penetrazione di particelle solide contaminate (ISO 22612:2005) : classe 3

Info Aggiuntive

Info Aggiuntive

Cod. Prod. DT119
Produttore No
Blocco Destro ND

Recensioni

Scrivi la tua recensione

Solo utenti registrati possono lasciare una recensione, Accedi o Registrati

Tag dei Prodotti

Tag dei Prodotti

Usa gli spazi per separare i tags. Usa virgolette singole (') per le frasi.

Web Analytics
Catalogo Prodotti
Facebook
Confronta prodotti

Non hai articoli da confrontare.